Com'Ť bella la goletta in carbonio - Barche a vela - NAUTICA REPORT
Barche a vela / Com'Ť bella la goletta in carbonio
Com'Ť bella la goletta in carbonio

Com'Ť bella la goletta in carbonio

Progettato dall'architetto argentino Javier Soto Acebar, con i suoi 52 metri, sarŗ il piý grande yacht a vela costruito in America in carbonio

Si parte dal Mosquito (cutter britannico di metà Ottocento) e si arriva a una goletta di 52 metri di rara bellezza e dalle altissime prestazioni. 
«Non è una replica», precisa l’architetto argentino Javier Soto Acebal che l'ha realizzata, «ma uno yacht che riporta in vita i tratti estetici tipici dell’età d’oro della vela, rivisitati in chiave moderna. L'opera morta è un omaggio al tempo passato, quella viva integra tutta la nostra esperienza nel campo delle regate». E, considerando che parliamo di uno dei massimi nomi nel mondo della progettazione navale, l'esperienza è davvero tanta. 

Ecco allora lo scafo molto stretto, la prua a piombo con bompresso e il colore nero, elementi tipici dei cutter, veloci, marini e belli, interpretati alla luce dei risultati del CDF e quindi integrati con prua voluminosa e ‘spalle larghe’. Questo schooner intende girare il mondo quindi è stato costruito per resistere a tutte le condizioni meteo marine. Lo scafo è in carbonio (sarà il più grande yacht a vela costruito in America in questo materiale), laminato con infusione di resina e avrà un bulbo di 70 tonnellate e chiglia fissa a T profonda di 3,60m. L’armo è a goletta per consentire una navigazione in sicurezza anche con poche persone di equipaggio. Vele rollabili, rig in carbonio, manovre a scomparsa. Ridotti tughe e oblò a favore della ‘spianata’ di teak, eliminato anche l’acciaio – che brilla troppo – a favore di un più caldo ed elegante bronzo. Gli interni in stile Edoardiano con grande uso del legno prevedono una enorme suite padronale con office a poppa, grande salone con zona pranzo e tre cabine doppie con bagno privato. L’equipaggio alloggia nella area a prua e dorme in tre cabine doppie. 

LOA 52.55m; lunghezza al galleggiamento 39.00; baglio massimo 8.60m; pescaggio 3.60m; dislocamento 210t; zavorra 82t; superficie velica 1,100mq. 

Info: www.sotoacebal.com

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Varata Elida: scafo in legno e ponte in carbonio

Materiali di prestigio per uno yacht che punta a durare nel tempo.   Varata ...

Optimist ecologico made in Sardegna by NOX Oceani

È pronta per essere realizzata la prima barca ecologica made ...

wallywind110 indica la rotta della nuova gamma di cruiser-racer Wally

- Scafo superleggero in fibra di carbonio con armo altamente performante - wally...

Nautorís Swan vara il primo ClubSwan 80 costruito da Persico Marine

Nautor’s Swan arricchisce la flotta ClubSwan con il nuovo Clu...

Philippe Briand on Jeanneau Yachts 65: a safe bet for sail

- The new Jeanneau Yachts 65 is the flagship of French yard production   ...
Turismo e ormeggi
Santa Margherita Ligure (GE)
Santa Margherita Ligure è un comune della provincia di Genova in Liguria.    E' situata sulla Riviera ligure di levante, in una conca chiusa nella parte nord-occidentale del promontorio di Portofino, e nella parte
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 27/09/2022 07:50

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI Privacy Policy Cookie Policy