Cantiere Valdettaro: una gloriosa tradizione centenaria - Report - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Forte dei Marmi (LU) - Tra mare e montagna
Località balneare tra le più frequentate del Tirreno, Forte dei Marmi si aggrega attorno a un pontile impiantato nel Cinquecento per il carico dei marmi apuani e protetto, nel 1788, da un fortino fatto costruire da Leopoldo I, visibi
Fonte: vacanzeinversilia.com e Nautica Report
Titolo del: 30/04/2017 08:30
Report / Cantiere Valdettaro: una gloriosa tradizione centenaria
Cantiere Valdettaro: una gloriosa tradizione centenaria

Cantiere Valdettaro: una gloriosa tradizione centenaria

Il Cantiere Valdettaro, fondato nel lontano 1917 a Porto Venere, nella frazione di Le Grazie, si affaccia nell’estremità occidentale del Golfo di La Spezia e vanta una produzione di barche in legno di straordinaria qualità.

 

Nato come cantiere di costruzioni commerciali, nel dopoguerra indirizza la produzioine verso il diporto varando yacht in legno di altissima qualità come Athena e Armelea.
 


 

I Soci del Cantiere Valdettaro in una foto del 1917 - Tratta da www.valdettaro.it

 

Negli anni il cantiere raggiunge i vertici mondiali nel restauro di grandi yacht: diventando il cantiere navale italiano con le più importanti commesse, restituendo così a nuova vita barche come il Williamsburg di Eisenhower, l’Istranka del maresciallo Tito, l’Orion del Re di Spagna, il Pacha III di Stefano Casiraghi e Carolina di Monaco e lo Shabab Oman, nave scuola dell’Oman.

 

Nel corso degli anni il Cantiere si è sempre rinnovato pur mantenendo un forte legame con il passato ed il territorio, raggiungendo sempre più elevati standard, sino a specializzarsi nel restauro e nel refitting di barche moderne e d’epoca.
 


 

Il Pacha III di Stefano Casiraghi e Caroline di Monaco - Foto da luxus.welt.de

 

Situato nel meraviglioso “Golfo dei Poeti”, cantiere storico di Le Grazie, il Cantiere Valdettaro esegue lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione, da piccoli gozzi in legno a megayacht fino a 100 metri.

 

Riconosciuto in  tutto il mondo per l’alta qualità della manodopera e per i servizi forniti, il Cantiere Valdettaro vanta una lunga tradizione di maestri d’ascia ed è uno dei pochi al mondo in grado di costruire alberi in legno per S/Y. In posizione strategica per le nuove rotte del diporto mediterraneo, rappresentando il polo nautico di riferimento nell’area dell’Alto Tirreno.
 


 

Le Grazie - Valdettaro Classic Boats - Foto da www.velaemotore.it

 

Il Cantiere Valdettaro offre altresì servizi di rimessaggio, manutenzione ordinaria e straordinaria, veleria e rigging, ormeggio in banchina per barche fino a 100 metri di lunghezza.

 

Il Cantiere Valdettaro organizza un famoso raduno di barche d'epoca L'edizione 2015 ha ottenuto una grande partecipazione di appassionati delle Signore del Mare nello splendido scenario delle Grazie di Porto Venere, nel Golfo della Spezia, superando ogni più rosea aspettativa. L'appuntamento è per l'anno prossimo.

 

www.valdettaro.it

 

Foto di copertina tratta da www.yachtclubparma.it

 

Fonte: valdettaro.it e Nautica Report
Titolo del:

Tags

canterei navali, reastauro barche d'epoca e moderne, maestri d'ascia, vele d'epoca, Le Grazie, Portovenere, Golfo della Spezia
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Ay Stratis. L'isola che non c'č

Di Francesca Carignani - Foto di Giovanni Rinaldi

Da quando siamo partiti 5 anni fa e abbiamo scelto il mare come nos...

La Diga delle Tre Gole

La Diga delle Tre Gole, denominata anche "Progetto Tre Gole" (in inglese risp...

Il Bluebird di Donald Campbell

Donald Malcolm Campbell (Kingston upon Thames, 23 marzo 1921 – Coniston Water, 4 ...

Colin Archer, costruttore di certezze

Colin Archer (22 lug 1832 - 8 Febbraio 1921) è stato un architetto e costruttore...

L'abbazia di Mont Saint Michel e le maree

L'abbazia di Mont Saint Michel si innalza superba sulla cima di una collina, nel cu...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI