Clarion of Wight, 1963 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Forte dei Marmi (LU) - Tra mare e montagna
Località balneare tra le più frequentate del Tirreno, Forte dei Marmi si aggrega attorno a un pontile impiantato nel Cinquecento per il carico dei marmi apuani e protetto, nel 1788, da un fortino fatto costruire da Leopoldo I, visibi
Fonte: vacanzeinversilia.com e Nautica Report
Titolo del: 30/04/2017 08:30
Barche e Navi d'Epoca / Clarion of Wight, 1963
Clarion of Wight, 1963

Clarion of Wight, 1963

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

I primi proprietari di Clarion of Wight, caratterizzato dall’inconfondibile profilo delle barche progettate da Sparkman & Stephens, sono stati D. Boyer e D. Miller.
 


 

All’epoca era uno scafo considerato “leggero”: basti pensare che quasi il 50 per cento del dislocamento originale, 4,5 su 10 tonnellate, era costituito dalla zavorra in piombo.

 

Dopo il varo Clarion of Wight ha fatto parte della squadra britannica che ha vinto l’Admiral’s Cup, e si è inoltre aggiudicata la vittoria alla regata del Fastnet.
 


 

Foto Copyright - Barry James 

 

Nel 1971, con l’armatore R. O’Hanlon, ha nuovamente partecipato all’Admiral’s Cup, stavolta con la squadra irlandese. Dal 1992 appartiene a Brian e Yvonne Turner, che l’hanno fatta partecipare a regate del calibro di Ostend to Heligoland, Fastnet (1997), Lutine Trophy e Round Ireland Race.

 

Nel 2006, presso il Lowestoft Boat Building College, è stata sostituita la coperta in teak.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1963
CANTIERE CLARE LALLOW (COWES – UK)
PROGETTO SPARKMAN & STEPHENS (NY – USA)
LUNGHEZZA F.T. 13,26 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 9,61 m
LARGHEZZA 3,34 m
PESCAGGIO 2,04 m
DISLOCAMENTO 11,7 tons
SUPERFICIE VELICA -

 

 

Fonte: paneraiclassicyachtschallenge.com e Nautica Report
Titolo del:

Tags

Sparkman & Stephens, D. Boyer e D. Miller, Admiral’s Cup, Fastnet, R. O’Hanlon, Ostend to Heligoland, Fastnet 1997
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Windigo, 1956

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

L’imbarcazione venne commissionata da Hal Haskell di Wilmingt...

Il Leone di Caprera, nel 1880 da Montevideo a Livorno in 250 giorni

La traversata epica di Vincenzo Fondacaro, Orlando Grassoni e Pietro Troccoli con una baleniera di nove metri.

Il Leone di Caprera è una goletta di 9 metri di lunghezza, d...

Karenita, 1929

KETCH MARCONI O BERMUDIANO

Karenita è un’imbarcazione tanto slanciata quanto eleg...

Aurora, 1908

KETCH MARCONI O BERMUDIANO

Aurora appartiene alla categoria di imbarcazioni conosciute come Co...

Zwerver, 1956

CUTTER MARCONI O BERMUDIANO

Zwerver è uno slanciato cutter Marconi realizzato in Olanda ...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI