Tortino di sarde al forno - Ricette in barca - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Forte dei Marmi (LU) - Tra mare e montagna
Località balneare tra le più frequentate del Tirreno, Forte dei Marmi si aggrega attorno a un pontile impiantato nel Cinquecento per il carico dei marmi apuani e protetto, nel 1788, da un fortino fatto costruire da Leopoldo I, visibi
Fonte: vacanzeinversilia.com e Nautica Report
Titolo del: 30/04/2017 08:30
Ricette in barca / Tortino di sarde al forno
Tortino di sarde al forno

Tortino di sarde al forno

Il tortino di sarde al forno è un piatto elaborato ma non eccessivamente complicato da preparare, per gustare un pesce particolarmente saporito come le sarde abbinate alla neutralità delle patate e ai sapori classici della nostra cucina. Il risultato vi lascerà sorpresi sia per la semplicità della preparazione che per la bontà del piatto stesso.

 

Ingredienti per 4 persone: 40 sarde di medie dimensioni, 4 patate medie a pasta gialla, 2 pomodori ramati, 4 cucchiai di pecorino, 4 cucchiai di pangrattato, un mazzetto di prezzemolo, sale e pepe, olio extravergine di oliva.

 

Preparazione: pulite le sarde: con una forbice eliminate la testa, aprite poi la pancia. Eliminate le interiora e, aiutandovi con le dita, apritele a libro. Eliminate infine la lisca e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Mettetele poi da parte.

 

Portate abbondante acqua a ebollizione e salatela leggermente. Affettate finemente le patate a rondelle e sbollentatele per 5 minuti nell’acqua bollente. Poi scolatele e lasciatele intiepidire. Affettate finemente anche i pomodori.

 

Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una padella. Versate il pan grattato e tostatelo. Lasciatelo raffreddare. Mescolatelo poi al pecorino e al prezzemolo tritato.

 

Scaldate il forno a 180 °C e rivestite di carta forno una teglia. Potete preparare dei tortini di sarde monoporzione o un unico tortino che andrete poi a porzionare una volta cotto: disponete a raggiera uno strato di patate, uno di fettine di pomodoro, salate e pepate. Disponeteci sopra le sarde e spolveratele con il pangrattato mescolato al pecorino e al prezzemolo. Procedete in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti. Terminate con uno strato di sarde.

 

Condite il tortino con un giro d’olio, infornate e cuocete per almeno 30 minuti.

 

Una volta cotto, lasciate riposare per 10 minuti il tortino a temperatura ambiente. Servitelo poi con dadini di pomodoro fresco e una spolverata di prezzemolo tritato.

 

Autore: Giulia Godeassi

Fonte: ricettedellanonna.net
Titolo del:

Tags

Ricette della Sicilia, Secondi di pesce, Secondipiatti, pesce al forno, tortino di pesce, tortino di sarde al forno
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Polpo all’arancia rossa

In questa ricetta il polpo cuoce dolcemente in un mix di odori e succo di arancia rossa...

Finocchi gratinati

Ingredienti: 6 finocchi carnosi, 70 gr burro, 300 ml latte fresco intero, 30 gr farina,...

Panzanella con calamari e rana pescatrice

Versione ricca della panzanella, piatto povero della tradizione toscana nato per ricicl...

Anelli di calamari con ricotta e grana padano

Ingredienti: 5 sp Aglio, qb calamaro, 1 n cipolla, 80 g grana padano, 4 cu olio di oliv...

Cestini di mozzarella

Ingredienti per 2 persone: 1 confezione di sfoglia di mozzarella o ...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI