Salone di Genova - Nautica: passione che unisce e divide allo stesso tempo - News - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Isola di Sant'Erasmo (VE)
Sant'Erasmo è un'isola della laguna Veneta settentrionale, la seconda per estensione dopo Venezia. Si trova al centro di un ideale triangolo formato da Murano, Burano e Punta Sabbioni.
 
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 19/08/2017 07:25
News / Salone di Genova - Nautica: passione che unisce e divide allo ste...
Salone di Genova - Nautica: passione che unisce e divide allo stesso tempo

Salone di Genova - Nautica: passione che unisce e divide allo stesso tempo

Di Fabrizio Fattori

Si respira ottimismo al 56esimo Salone Nautico di Genova. I fatturati tornano a salire dopo gli anni trascorsi ed è plausibile ipotizzare per il 2016 un fatturato di oltre tre miliardi.

 

E tutto questo malgrado le incomprensioni tra “Ucina” e “Nautica Italiana” che, tra l’altro hanno spinto il governo a rivedere il proprio sostegno, auspicando a breve, un ritorno a quell’unità che può condurre ad ulteriore crescita.  Crescita che potrebbe essere ulteriormente sostenuta con politiche fiscali e sgravi burocratici - amministrativi più coerenti con la quasi totalità dei proprietari (circa il 90%)  che denunciano, attraverso i loro navigli in massima parte non oltre i 10 metri, una mera passione per l’andar per mare e non una ostentazione di “status” da vessare fiscalmente.  

 

I grandi costruttori come Baglietto, Ferretti, Azimut/Benetti, Perinie e gli altri aderenti a Nautica Italiana leaders internazionali della cantieristica di alto profilo, dovrebbero riconsiderare l’opportunità di tornare a frequentare, con le loro creazioni, il salone di Genova dando alle migliaia di visitatori quella dimensione di sogno che spesso è alla base delle grandi passioni e che certamente può contribuire al rilancio del settore nel suo insieme.

 

Vero è che i concorrenti saloni di Cannes e di Montecarlo raccolgono l’elite di una clientela internazionale con ampia disponibilità economica che deve essere opportunamente sollecitata attraverso proposte di alto profilo dove l’ eleganza e il fascino del made in Italy riaffermi la sua indiscutibile superiorità.

 

Ma è altrettanto vero che il mercato interno offre spunti di interesse come dimostrato dal ritorno della cantieristica straniera, in particolare da Usa e GB, che può valer la pena di prendere in seria considerazione. Gli ottocento espositori, le circa mille imbarcazioni proposte, l’opportunità di fare esperienze dirette con prove in mare e navigazione con esperti tutor del circuito dei catamarani M32 Mediterranean Series che sarà a Genova a disposizione degli appassionati più sportivi, offrono una irripetibile esperienza a tutti gli appassionati. 

 

Fabrizio Fattori

Fonte: Nautica Report
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

1 Rally della Laguna SUD - 120 Anniversario Lega Navale Italiana

Chioggia, 19 agosto 2017

Nell'anno in cui la Lega Navale Italiana festeggia il suo 120&d...

A Season of Success for Porto Mirabello, La Spezia, Italy

Still a relatively new marina, built out of the sea in 2010 Porto Mirabello is enjoying...

Ardi arrivato a Mahon per la Copa del Rey de Barcos de Epoca

Mahon (Spagna), 17 agosto 2017

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola d...

Campionato del Mondo Micro Class di Annecy

Siamo ormai pienamente entrati nell’ultima settimana di preparazione al Campionat...

MAPFRE si aggiudica la Leg Zero, e ora due mesi di lavoro prima della partenza della Volvo Ocean Race

16 agosto 2016

Gli spagnoli di MAPFRE si sono aggiudicati la vittoria overall nell...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI